Hotel Kastel Motovun logo

+385 (0)52 681 607

info@hotel-kastel-motovun.hr

Nel cuore dell'Istria romantica

Gentili ospiti,

Benvenuti a Montona, antica città istriana situata nell'entroterra che con la sua posizione e la straordinaria fotogenicità già da secoli attrae persone da tutto il mondo. E' un piacere per noi potervi ospitare nel centro di una località classificata come una delle città più belle della storia urbana europea.

Per la magica bellezza di Montona la nostra famiglia ha creduto nel suo successo e ha voluto rinnovare nel suo albergo il senso dei tempi passati e regalare una nuova dimensione onirica. Desideriamo che in una calda atmosfera familiare scopriate le bellezze dell'entroterra istriano e che vi prendiate una pausa in una combinazione di storia, cultura e natura magica.

Vi offriamo il meglio che abbiamo: un alloggio di qualità, delizie gastronomiche delle nostre parti e vino pregiato, relax completo nel centro benessere e amenità ricreative e culturali. Nell'atmosfera domestica del nostro albergo vogliamo darvi il benvenuto ed augurarvi che questo luogo magico vi lasci un buon ricordo per far sì che ritorniate sempre a trovarci con piacere.

Speriamo i avervi nostri ospiti e di soddisfare tutte le vostre aspettative. Benvenuti all'Hotel Kaštel di Montona!

Con stima,
Igor Legović, Hotel Manager

Albergo

L'Hotel Kaštel*** si trova proprio sulla cima di una collina alta 277 metri sulla quale si erge la cittadina medievale di Montona. Sulla piazza superiore di Montona, cinta dalle mura e circondata da edifici dell'epoca veneziana, si arriva attraverso l'antica porta cittadina e l'Hotel Kaštel si trova in un palazzo del XVII secolo, uno degli edifici più alti sulla piazza cittadina principale ed è un elemento ben ricoscibile delll'aspetto globale di questa antica cittadina.

E' circondato dal palazzo comunale rinascimentale, dalla loggia e dalla chiesa parrocchiale di S.Stefano con il suo campanile. Di fronte all'Hotel Kaštel si trova il terrazzo con alberi centenari di castagno da dove comincia anche una passeggiata per le mura cittadine. Il Palazzo Polessini nel quale si trova l'Hotel Kaštel è stato da noi ristrutturato accuratamente e adeguato alle esigenze dei nostri ospiti. Nella calda e domestica atmosfera di questo hotel a conduzione familiare si incrociano tradizione, ambiente confortevole e comodità. Nella cornice magica del paesaggio –il bosco di Montona, il fiume Quieto e i famosi vigneti – il wellness Hotel Kaštel può ospitare in 33 camere fino a 70 persone.

E' un vero piacere per i nostri ospiti bere un caffè la mattina o pranzare con le specialità della cucina del nostro ristorante all'ombra di centenari alberi di castagno oppure nella sala interna. Da quasi tutte le finestre di questo edificio da favola si può scorgere la vista meravigliosa sulla piazza cittadina, sulle stradine, sui paesaggi dell'Istria centrale, sulla valle del fiume Quieto e sui famosi vigneti di Montona. Questo dà un senso d'assoluto rilassamento dal mattino fino a sera.

"Offriamo il meglio che abbiamo"

  • Alloggio autentico -
  • Specialità culinarie locali -
  • Vini istriani di qualità -
  • Relax nel nostro centro benessere -
  • Ricreazione e vacanza attiva -
  • Ricco patrimonio culturale –

Benvenuti nella
magica Montona

Montona è una città-monumento, un'antica acropoli istriana che si trova sulla cima di una collina alta 277 m il cui aspetto attuale ha origine nel Medioevo, nel XII e XIII secolo. La scalinata istriana più lunga, che ha 1052 scalini, conduce alla cima della collina di Montona e alla sua piazza principale in stile veneziano. Tra la ricca eredità architettonica di Montona possiamo sottolineare la porta d'ingresso della città con la sua torre, il palazzo comunale rinascimentale, la loggia del Comune, la chiesa parrocchiale di S.Stefano, le chiese minori della Madonna dei Servi e della Madonna delle Porte, la suddivisione medievale delle strade, la cisterna cittadina e molti stemmi sulle facciate degli edifici. La posizione e l'aspetto di Montona la rendono una delle più belle città antiche del Mediterraneo. L'Hotel Kaštel si trova direttamente sulla piazza principale in un palazzo del XVII secolo.

Intorno a Montona si sviluppano vigneti dove si producono i noti vini istriani terrano e malvasia. Il bosco di Montona che si estende per chilometri lungo la valle del fiume Quieto è il luogo dove crescono i famosi tartufi, funghi sotterranei che vengono raccolti in questa zona con l'aiuto di cani specialmente addestrati. L'estate e il primo autunno è il periodo in cui crescono i tartufi neri (Tuber Aestivium), mentre in tardo autunno ed in inverno si raccolgono i più cari e più saporiti tartufi bianchi istriani (Tuber magnatum-Pico). In ottobre in molte località nella valle del fiume Quieto si celebrano i Giorni del tartufo ed i piatti con i tartufi sono l'orgoglio dell'offerta dell'Hotel Kaštel di Montona.

Di fronte a Montona si trova la pittoresca cittadina di Portole e la località di Levade, famosi per le Giornate del tartufo che si svolgono da settembre a novembre. A Levade, chiamato anche Centro mondiale del tartufo, tutti gli anni viene organizzato anche un festival speciale con la più vasta gamma di tartufi.

Andrea Antico
(1480. - 1539.)

Compositore rinascimentale, inventore della stampa musicale, nacque a Montona

Joseph Ressel
(1793. - 1857.)

Inventore dell'elica marina, fu di servizio a Montona come direttore delle foreste statali e qui sviluppò le sue più famose invenzioni

Mario Andretti
(1940.)

Famoso campione del mondo di Formula 1 e vincitore della corsa d'Indianapolis, è nato a Montona ed ora vive negli Stati Uniti

Montona fu già dalla preistoria il più importante centro abitato della zona e secondo le nuove ricerche degli scienziati new age, questa cittadina deve la sua importanza alla sua posizione all'incrocio dei meridiani energetici della Terra, chiamati 'Solchi del drago'. Questi meridiani con il loro paesaggio trasmettono l'energia positiva vitale della Terra e nel punto dove questi 'solchi' si incrociano, come nel caso di Montona, si forma una grande fonte d'energia positiva, uno 'spiraglio per la respirazione' del pianeta Terra.

Questa carica d'energia ha un'azione rilassante e calmante sugli uomini, aumenta la concentrazione e la spiritualità, riposa e ringiovanisce, favorisce la meditazione, sviluppa la creatività e la tolleranza. Forse è questo il motivo dei molti raduni di Montona e delle manifestazioni creative di persone da tutto il mondo. Un'antica leggenda narra che una volta molto tempo fa' nella valle del fiume Quieto vivevano dei giganti. Erano così grandi da passarsi gli attrezzi e le grandi pietre di mano in mano l'uno con l'altro guardando le città sulle colline sotto il fiume Quieto. Una delle città costruite dai giganti in quell'epoca leggendaria fu proprio Montona. Molto tempo dopo, quando l'Istria venne popolata anche dalla gente comune, i giganti cominciarono a scomparire. Nelle leggende e nei racconti di Vladimir Nazor è rimasto il ricordo del gigante Veli Jože che era talmente grande e forte da scuotere il campanile della chiesa di Montona solo con le sue mani.

Prenotare